7 temi di riflessione per l'irc
6. vecchiaia
Poesia
Salvatore Quasimodo, Curva minore, XX secolo
Perdimi, Signore, ché non oda
gli anni sommersi taciti spogliarmi,
sì che cangi la pena in moto aperto:
curva minore
del vivere m’avanza.
E fammi vento che naviga felice,
o seme d’orzo o lebbra
che sé esprima in pieno divenire.
E sia facile amarti
In erba che accima alla luce,
in piaga che buca la carne.
Io temo una vita:
ognuno si scalza e vacilla
in ricerca.
Ancora mi lasci: son solo
Nell’ombra che in sera si spande,
né valico s’apre al dolce
sfociare del sangue.